Cronaca

Polizia arrestra stupratore ai giardini Tommaso Regio

Il giovane non ha opposto resistenza, è parso agli agenti quasi rassegnato

Polizia arrestra stupratore ai giardini Tommaso Regio
Cronaca Ventimiglia, 11 Maggio 2018 ore 20:06

Stupratore ai giardini Tommaso Regio

La Polizia di Stato ha arrestato a Ventimiglia, nel pomeriggio di ieri, un giovane uomo, di nazionalità romena, sul quale dal 2013 pendeva un mandato d’arresto europeo emesso dal suo Paese d’origine, nei giardini pubblici Tommaso Reggio.

Tra altri individui stranieri presenti all’interno dell’area verde, tutti sottoposti a controlli accurati e risultati poi in regola, è stato individuato un 28enne residente in Romania, suo paese di nascita. Si è successivamente appurato che da qualche tempo era domiciliato a Ventimiglia, nella casa di un suo anziano connazionale.

Il giovane romeno ha mostrato agli agenti documenti regolari, ma a suo carico è emersa, nei terminali di Polizia, una condanna a 5 anni di carcere, da scontare in Romania, per il reato di violenza sessuale commesso nel suo Paese intorno al 2007.

Dopo l' accompagnamento in ufficio i poliziotti hanno dovuto lavorato per accertare l’esatta corrispondenza della sua identità con quella dell’uomo ricercato dall’Interpol.Alla fine tutti i riscontri, a partire da quelli sulle sue impronte, sono risultati positivi e congruenti.

Il giovane romeno, che non ha opposto resistenza ed è parso anzi quasi rassegnato, è stato formalmente arrestato nella tarda serata poiché risultato effettivamente ricercato dalle Autorità Romene per estradizione o consegna.

Gli agenti hanno condotto l’arrestato nella casa circondariale di San Remo dove rimarrà, a disposizione dei Magistrati, in attesa della sua estradizione in Romania per scontare la lunga pena detentiva.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie