Cronaca
IL CASO GIUDIZIARIO

Porto Ospedaletti: Comune vince causa contro eredi Mannini su istanza concordato

Il giudice ha così dato nuovamente ragione al Comune di Ospedaletti, tutelato in giudizio dagli avvocati Maurizio Boeri e Gabriella Lo Presti

Porto Ospedaletti: Comune vince causa contro eredi Mannini su istanza concordato
Cronaca Sanremo, 01 Settembre 2022 ore 12:49

Il Comune di Ospedaletti vince anche in secondo grado

La Corte di Appello di Genova ha confermato la sentenza di primo grado, che rigettava la richiesta della società “Consulta srl" di assumere il concordato del fallimento della società Fin.Im, ex concessionaria del Porto di Baiaverde, a Ospedaletti. Il giudice ha così dato nuovamente ragione al Comune di Ospedaletti, tutelato in giudizio dagli avvocati Maurizio Boeri e Gabriella Lo Presti.

La Consulta, che è stata anche condannata al pagamento delle spese legali

era rappresentata dai figli dello scomparso Mauro Mannini, amministratore unico della Fin.Im., società dichiarata fallita, dopo la revoca, negli anni scorsi, della concessione del Porto, per una serie di vizi formali e procedurali nel rilascio della concessione.

Una vicenda quest’ultima per la quale è ancora aperta in Appello

una causa riguardante la richiesta risarcitoria di circa 154 milioni della Fin.Im (contro gli enti pubblici coinvolti nella procedura di rilascio della concessione viziata) e con il cui provento Mannini avrebbe ripagato i creditori. Con la morte di quest'ultimo, la società Consulta ha chiesto di poter entrare nel fallimento, subentrando così al curatore, e presentando un piano di rientro. Il Comune di Ospedaletti, tuttavia, si era opposto a questa eventualità, opponendosi in primo e in secondo grado.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie