Primo caso di variante sudafricana a Genova

Ad ora non sono stati rilevati casi secondari derivanti

Primo caso di variante sudafricana a Genova
Cronaca 15 Febbraio 2021 ore 18:38

Isolata la variante sudafricana a San Martino

Il team dell’Unità Operativa di Igiene dell’Ospedale Policlinico San Martino, diretto dal professor Giancarlo Icardi, ha isolato la variante sudafricana del Sars-Cov-2, riscontrata su una paziente di 25 anni di rientro, che avrebbe fatto scalo aereo in un paese a rischio. La paziente, appartenente all’area della ASL3, si è auto denunciata e si è auto isolata; positivo dal 31 gennaio, si è negativizzato l’8 febbraio scorso. Ad ora non sono stati rilevati casi secondari derivanti.

I dati nelle asl liguri

Sono 194 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.312 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 1.306 tamponi antigenici rapidi.

Qui di seguito il dettaglio, riferito alla residenza della persona testata

– IMPERIA (Asl 1): 27
– SAVONA (Asl 2): 34
– GENOVA: 117, di cui:

· Asl 3: 112
· Asl 4: 5
LA SPEZIA (Asl 5): 13

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 3

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli