Cronaca
SANITA'

Privatizzazione del Saint Charles: Distretto Socio Sanitario scrive a Toti e Falco

L'ufficio di Presidenza del Distretto socio sanitario numero 1 ha scritto al direttore generale di Asl 1, Silvio Falco e a Toti

Privatizzazione del Saint Charles: Distretto Socio Sanitario scrive a Toti e Falco
Cronaca 25 Maggio 2021 ore 11:15

Lettera al governato Toti e al direttore generale di Asl 1

L'ufficio di Presidenza del Distretto socio sanitario numero 1 (con Ventimiglia Comune capofila), ha scritto al direttore generale di Asl 1, Silvio Falco e al governatore della Liguria Giovanni Toti, anche nella sua veste di assessore alla sanità, per chiedere: "Che l'operatività dei reparti preesistenti alla fase pandemica venga mantenuta in piena efficienza e che sia garantita l'apertura h24 del Punto di Primo Soccorso; questo fino alla sua trasformazione in Pronto Soccorso a cura dello stesso gestore privato". La richiesta, in breve, è di tornare alla normalità, in vista del passaggio ai privati della struttura ospedaliera.

"In questi giorni - si legge nella missiva - di rinnovata speranza la Conferenza dei Sindaci del DSS1 Ventimigliese desidera esprimere, una volta di più, profonda gratitudine nei confronti di tutto il personale dell'ASL 1 Imperiese, l'impegno, la professionalità ed il sacrificio spesi nel corso della pandemia sono testimonianza esemplare di cura e amore nei confronti della nostra comunità e patrimonio prezioso da preservare". E poi: "L'Ufficio di Presidenza chiede dunque, in previsione dell'auspicata conclusione del periodo di emergenza e nell'attesa del passaggio di gestione dell'Ospedale Saint Charles di Bordighera al gestore privato, che l'operatività dei reparti preesistenti alla fase pandemica venga mantenuta in piena efficienza".

Seguici sui nostri canali
Necrologie