Cronaca
SIMPATICO FUORI PROGRAMMA

Profuga ucraina canta Toto Cotugno con i volontari della Protezione civile. Video

Un modo per alleviare la tensione. Chi vive nel centro, infatti, non è in vacanza, ma ha appena lasciato il proprio Paese

Cronaca Ventimiglia, 21 Marzo 2022 ore 15:29

Il fuoriprogramma nel centro di accoglienza di Beregsurany

Non solo pizza e spaghetti, ma gli italiani sono anche Toto Cutugno. All’estero ci vedono anche così. Il suo brano “Lasciatemi cantare”, datato 1983, ha ottenuto un successo internazionale, tanto che Valentina, un’anziana profuga ospite - fino a domenica 20 marzo - del centro di accoglienza del confine ungherese di Beregsurany, si è esibita in un simpatico fuori programma assieme ai volontari della Protezione civile di Dolceacqua, Ventimiglia e Pigna-Castelvittorio. Un modo anche per alleviare la tensione. Chi vive nel centro, infatti, non sta trascorrendo un periodo di vacanza, ma ha appena lasciato il proprio Paese, in questo caso l’Ucraina, per una guerra che ormai impazza da quasi un mese. 

Il video dell'esibizione

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie