Cronaca

I migranti sporcano e il Comune spende 20mila euro per disinfestare il fiume Roja

Il Comune di Ventimiglia ha investito 20.790 euro (in regime di "emergenza profughi"), per la pulizia straordinaria del fiume Roja, con interventi di disinfestazione

I migranti sporcano e il Comune spende 20mila euro per disinfestare il fiume Roja
Cronaca Ventimiglia, 07 Settembre 2017 ore 16:55

Comune spende 20mila euro per disinfestare il Roja

Nella delibera si punta di nuovo il dito sui giornalisti

Il Comune di Ventimiglia ha investito 20.790 euro (in regime di "emergenza profughi"), per la pulizia straordinaria del fiume Roja, con interventi di disinfestazione, tra il ponte Doria e quello dell'autostrada, in corso Limone Piemonte.

Nel mettere a bilancio la somma, l'amministrazione prende atto dell'ingente flusso migratorio, con migliaia di stranieri provenienti da Africa e Asia, che dal 2015 ad oggi, una volta respinti dalle autorità francesi, nel tentativo di raggiungere gli altri Paesi europei, bivaccano lungo il letto del fiume, tra Largo Torino e corso Limone Piemonte, utilizzando le stesse aree per effettuare i propri bisogni fisiologici. Ma non è tutto.

Nel sottolineare che: "La situazione viene ampiamente e ripetutamente riportata, spesso con ampio risalto, dagli organi di informazione e crea forte nell'immaginario collettivo cittadino", il Comune, nella delibera di assegnazione dei fondi aggiunge pure: "Tale situazione, giornalmente incrementata dall'ininterrotto afflusso massiccio di persone, comporta per il Comune di Ventimiglia uno stato di assoluta emergenza in termini di igiene, di pericoli per la salute pubblica. di decoro, di danno all'immagine turistico-commerciale della città". I lavori sono stati affidati alla Docks Lanterna di Genova.

Seguici sui nostri canali
Necrologie