Quaranta temerari al cimento invernale di Ventimiglia

Quaranta temerari al cimento invernale di Ventimiglia
Ventimiglia, 01 Gennaio 2019 ore 13:10

Cimento invernale

Sono una quarantina i temerari che oggi si sono tuffati in mare, in passeggiata Cavallotti, a Ventimiglia, per dare il benvenuto al nuovo anno. Un’impresa agevolata da un tiepido sole, alternato a raffiche di vento gelido, che non hanno frenato il classico cimento. Il più giovane è stato Valentino Moro, di 5 anni; la prima donna a tuffarsi è stata Elena Melicchio, mentre a Domenico “Nico” Martinetto, presidente del sestiere Ciassa, è andato il “Tricheco d’oro”, per essere rimasto a mollo più a lungo degli altri.

Leggi QUI le altre notizie

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità