Cronaca
IL CASO VALLECROSIA

Quasi 9.000 multe col semaforo T-Red in poco più di un anno, Perri annuncia esposto

Sono 8.627, per circa 30mila punti patente e multe per oltre 900mila euro, le sanzioni comminate dal mese di ottobre del 2021

Quasi 9.000 multe col semaforo T-Red in poco più di un anno, Perri annuncia esposto
Cronaca Vallecrosia, 29 Dicembre 2022 ore 08:46

Il consigliere di opposizione Fabio Perri ha annunciato un esposto

Sono 8.627, per circa 30mila punti patente e multe per oltre 900mila euro, le sanzioni comminate dal mese di ottobre del 2021 ad oggi, in seguito all’attraversamento dell’incrocio tra via Colonnello Aprosio (Aurelia) e via Roma, a Vallecrosia, regolato dal famigerato semaforo con telecamera t-red, che punisce non solo chi attraversa con il “rosso”, ma anche chi supera con una o due ruote (a seconda che si tratta di scooter o auto) la linea dello “Stop”.

Nel dettaglio, ammontano a 3.013 le contravvenzioni per l’attraversamento col “rosso”

e a 5.614 quelle per il superamento della linea. Il caso è tornato d’attualità, ieri sera (28 dicembre), in Consiglio comunale a Vallecrosia, con il consigliere di opposizione Fabio Perri, che tra l’altro an nuncia un esposto a prefettura, procura e ministero, contro questo dispositivo semaforico. “Presenterò un esposto innanzitutto, perché il codice della strada prevede che la linea di arresto sia a un metro dal semaforo e in questo caso sono circa cinque metri e mezzo. Essendo molto prima, si tende facilmente a superarla e a commettere l’infrazione".

Gran parte delle multe riguarda l’infrazione più grave, il passaggio col rosso

E aggiunge: "Inoltre, nel momento in cui si installa un t-red, bisognerebbe comportarsi come a Ventimiglia, dove sanzionano soltanto il passaggio col rosso e non anche il superamento della linea”. Risulta, infatti, che gran parte delle multe riguarda l’infrazione più grave, il passaggio col rosso, che costa 6 punti patente, oltre a 160 euro di sanzione e 20 euro di notifica; mentre i due terzi (2 punti patente, 42 euro di multa e 20 di notifica), riguardano chi ha semplicemente superato la linea di arresto anche di pochi centimetri.  

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie