Cronaca

Quattro studenti imperiesi alle Olimpiadi di dibattito a Roma

La prima volta delle Olimpiadi di Debate in Italia. Gli studenti imperiesi rappresenteranno la Liguria

Quattro studenti imperiesi alle Olimpiadi di dibattito a Roma
Cronaca Imperia, 14 Novembre 2017 ore 12:09

La prima volta delle Olimpiadi di dibattito (Debate) in Italia

2 foto Sfoglia la gallery

Sono quattro studenti imperiesi degli istituti Ruffini, Vieusseux e Nautico-Polo Tecnologico a rappresentare la Liguria alle prime olimpiadi italiane di Debate, una gara di dibattito su sei temi diversi, organizzate per la prima volta in Italia.

La squadra olimpica è composta da Sofia Barberis (IIS G.RUFFINI), Anna Campi (IIS G.RUFFINI), Filippo Verda (LICEO VIESSEUX) e Lorenzo Giostra (ISTITUTO TECNICO NAUTICO-POLO TECNOLOGICO IMPERIESE). I quattro studenti sono in partenza per Roma pronti per affrontare la loro prima Olimpiade Nazionale del Debate.

La gara prevede il dibattito su sei temi, tre dei quali resi noti dal comitato organizzatore e tre definiti “impromptu”, ovvero comunicati alle squadre solamente un’ora prima della competizione.

In ogni Regione è individuata una Scuola Polo per lo sviluppo del Debate che, in accordo con il proprio Ufficio Scolastico Regionale, ha il compito di selezionare la squadra partecipante alle Olimpiadi.

Grazie ad un intenso lavoro di preparazione, gli studenti, supportati dalle insegnanti Prof.sse Mara Ferrero e Stefania Glorio, hanno strutturato i dibattiti e si sono allenati in vista della gara.

Dibattito tra una squadra a favore di un tema e una contro. Durata di ogni intervento 6 minuti

Il dibattito si svolge tra una squadra che è a favore (PRO) del tema del dibattito e un’altra squadra che si oppone (CONTRO). Prima di ogni dibattito la squadra comunica al giudice i nominativi dei 3 speaker, che saranno le sole persone autorizzate a dibattere, e l’ordine di intervento.
Nel corso del dibattito ogni speaker, a partire dalla squadra PRO, tiene un discorso alternandosi con gli speaker della propria squadra e della squadra avversaria.
Al termine degli interventi di tutti gli speaker delle due squadre, il primo o il secondo speaker di ogni squadra interviene per una replica finale. La replica della squadra CONTRO precede quella della squadra PRO. Durante un dibattito gli speaker possono comunicare solo tra di loro. La durata degli interventi è di 6 minuti; la replica finale è di 3 minuti.

Le Olimpiadi, organizzate a livello nazionale dall’I.T.E. Tosi di Busto Arsizio (VA), si terranno per le fasi intermedie presso lo Sheraton Hotel Parco De’ Medici a Roma.

La finale sarà disputata nella Sala Capitolare del Senato della Repubblica sabato 18 novembre, alla presenza della Ministra Valeria Fedeli.

Ai ragazzi della squadra, fieri di rappresentare tutti gli studenti della nostra regione, va l’augurio di vivere un’esperienza entusiasmante ed indimenticabile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie