L'ANEDDOTO

Quel giorno che Fabio Fognini si fece autografare la maglietta da Maradona

"Mezzo nudo lo guardo; insieme a lui nello spogliatoio entra un sacco di gente, non so cosa dire. Maradona mi stringe la mano, io sorrido, poi..."

Quel giorno che Fabio Fognini si fece autografare la maglietta da Maradona
Cronaca Taggia, 25 Novembre 2020 ore 22:47

Il giorno che Fabio Fognini incontrò Maradona

“Mezzo nudo lo guardo; insieme a lui nello spogliatoio entra un sacco di gente, non so cosa dire. Maradona mi stringe la mano, io sorrido, poi d’istinto comincio a cantare: ‘Oh mamma mamma mamma, sai perché mi batte il corazón? Ho visto Maradona, è innamorato son…'”.

Così il tennista Fabio Fognini, racconta di quel giorno che incontrò Maradona e da lui si fece autografare la maglietta. “Prima ancora di rendermene conto sto saltando, e gli altri nello spogliatoio mi vengono indietro, cantano e saltano anche loro. Maradona ride – prosegue Fognini -. Alla fine gli chiedo di farmi l’autografo su una maglia dell’Italia . ‘Certo certo, nessun problema’, dice lui. Appena torno a casa, mio papà quella maglia la fa incorniciare e la appende in palestra. Penso sia il regalo più bello che gli abbiano mai fatto. Para siempre Diego”.

1 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli