Cronaca
INDAGINI DEI CARABINIERI

Rapina a mano armata in negozio di cinesi a Vallecrosia, ferito il titolare

Il titolare della rivendita è rimasto ferito, ma la dinamica è  ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri

Rapina a mano armata in negozio di cinesi a Vallecrosia, ferito il titolare
Cronaca Vallecrosia, 27 Dicembre 2022 ore 18:16

A rendere difficile la ricostruzione è il fatto che il titolare parla solo cinese

Un commerciante cinese è rimasto ferito in una rapina (forse tentata) a mano armata di coltello avvenuta, verso le 16.30, in un negozio di via Colonnello Aprosio, a Vallecrosia. Stando a una prima ricostruzione dell'accaduto: due persone con il volto travisato hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale.

Il titolare della rivendita potrebbe aver reagito

ed essere rimasto ferito, nel tentativo di allontanare i malviventi, ma la dinamica è ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri. A rendere difficile la ricostruzione è il fatto, che il commerciante non parla italiano.

Quindi, è anche difficile capire in che lingua parlavano i malviventi

L’uomo ha riportato delle escoriazioni ed è stato accompagnato in ospedale a Sanremo, dove i medici stanno valutando le sue condizioni. E' in corso la caccia ai due banditi, che sono fuggiti a piedi, ma non si esclude che possano essere successivamente saliti su qualche mezzo. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie