Recuperata di notte l’escursionista di 33 anni scivolata sul ghiaccio

Ha perso conoscenza. Ha riportato un trauma facciale e sospette fratture agli arti inferiori. E' stata salvata da vigili del fuoco e Soccorso Alpino

Recuperata di notte l’escursionista di 33 anni scivolata sul ghiaccio
Imperia, 09 Gennaio 2020 ore 07:38

Escursionista

E’ stata recuperata verso l’una e trenta l’escursionista genovese di 33 anni, scivolata su una lastra di ghiaccio, nella serata di ieri, verso le 20.30, sul Passo della Valletta, tra il Monte Grai e il Pietravecchia. Ha riportato un trauma facciale e sospette fratture agli arti inferiori, in particolare a un ginocchio. Ha perso conoscenza, ma alla fine è riuscita ad allertare i soccorsi. Sul posto i vigili del fuoco del Nucleo Speleologico Alpino e Fluviale (Saf) con il Soccorso Alpino. E’ stata stabilizzata e portata in ospedale.

Leggi QUI le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità