Riprende oggi il processo di Appello per il Porto turistico di Imperia

Riprende oggi il processo di Appello per il Porto turistico di Imperia
09 Gennaio 2017 ore 11:44

IMPERIA – Questa mattina a Torino si tiene il processo di Appello per la presunta truffa  nella realizzazione del nuovo porto turistico di Imperia. Il pm Giancarlo Avenati Bassi, appoggiando il ricorso alla sentenza insieme ad alcuni titolari dei posti barca, torna a sostenere la tesi dell’accusa. Tra gli imputati risulta Ilvo Calzia, allora responsabile dei Lavori Pubblici in Comune a Imperia, ma per lui l’accusa si limita all’abuso d’ufficio. Lo stesso Calzia si è reso disponibile ad essere ascoltato dai giudici di Torino per chiarire definitivamente la sua posizione ritenendosi assolutamente innocente sui fatti contestati. Rimangono accusati di truffa ai danni dello Stato l’imprenditore Francesco Bellavista Caltagirone (Gruppo Acqua Marcia), Domenico Gandolfo (Porto Imperia Spa), Stefano Degl’Innocenti, Andrea Gotti Lega, Delia Merlonghi e Carlo Conti. 


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità