Cronaca

Ritrovata dopo 40 anni la storica targa della scuola "Ottorino Respighi"

E' stata ritrovata, per un puro caso, dal maestro dell'Orchestra Sinfonica di Sanremo, Vitaliano Galla, la storica "targa-insegna" della scuola di musica "Ottorino Respighi", di Sanremo.

Ritrovata dopo 40 anni la storica targa della scuola "Ottorino Respighi"
Cronaca 30 Ottobre 2017 ore 16:28

E' stata ritrovata, per un puro caso, dal maestro dell'Orchestra Sinfonica di Sanremo, Vitaliano Galla, la storica "targa-insegna" della scuola di musica "Ottorino Respighi", di Sanremo. Targa, risalente agli anni '70 del secolo scorso, che ha ispirato tantissimi giovani ad intraprendere l'arte della musica.

Il ritrovamento è avvenuto grazie a Matteo Arieta, figlio del clarinettista Giuseppe Arieta che dagli anni 60 all'80, insieme al pianista Renato, allietavano le serate al ristorante "Il Mulattiere" della Pigna. Da questa targa emergono ricordi tutt'ora vivi, della direttrice, la professoressa Mirella Salesi, amica del maestro Pietro Mascagni, di casa a Sanremo, dove veniva a dirigere sovente l'orchestra sinfonica.

Tanti professori della sinfonica e non solo si sono laureati ed hanno insegnato alla Respighi. "Un grazie ancora a Matteo - spiega Vitaliano - a tutti gli insegnati, allievi in particolare agli attuali direttori M° Gabriella Massa e Marco Zaccaria che si stanno impegnando con entusiasmo nel progetto musica di questa storica istituzione".

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie