Cronaca

Rivieracqua, si è dimesso il presidente Massimo Donzella

Indagati con l'accusa di truffa ai danni dello Stato e falso in bilancio si sono dimessi il presidente e la vice presidente Massimo Donzella e Sonia Balestra

Rivieracqua, si è dimesso il presidente Massimo Donzella
Cronaca Golfo Dianese, 28 Novembre 2017 ore 08:25

Indagati con l'accusa di truffa ai danni dello Stato e falso in bilancio si sono dimessi il presidente e la vice presidente Massimo Donzella e Sonia Balestra. Le dimissioni sono arrivate dopo che già venerdì scorso Donzella nominato circa un anno fa dal sindaco di Sanremo Alberto Biancheri in quota PD aveva rimesso il mandato nelle mani dello stesso primo cittadino.

In una lettera aperta Donzella difende il suo operato nel corso dei 15 mesi al vertice dell'azienda dell'acqua sottolineando che il fatto che le dimissioni già offerte 4 quattro giorni fa fossero state respinte dall'assemblea dei sindaci di Rivieracqua. Le dimissioni, precisa Donzella, "Sono irrevocabili e immediate. Confermo di aver sempre agito con correttezza e trasparenza e sono certo che tali circostanze emergeranno dagli accertamenti in corso".

L'inchiesta della Procura fa riferimento a spese di ordine privato e consulenze concesse da Rivieracqua nel corso degli anni ad alcuni studi professionali in particolare. Come riportato da La Riviera QUI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie