Menu
Cerca
Asl 1 Imperia

Sanità in sciopero: a rischio visite, esami e prestazioni

L'azienda imperiese assicura che il pronto soccorso e i servizi di emergenza saranno garantiti

Sanità in sciopero: a rischio visite, esami e prestazioni
Cronaca Sanremo, 18 Maggio 2021 ore 14:31

Ci saranno anche i sanitari imperiesi sulle barricate, a margine dello sciopero nazionale, per tutta la giornata, indetto dalla sigla USB, USB PI (Pubblico Impiego) e CUB.  Lo comunica con una nota sul proprio sito istituzionale Asl 1 imperiese. L'azienda garantisce i servizi di emergenza e pronto soccorso per tutto il 21 maggio, giornata dello sciopero: non sono garantite, invece, attività programmate come visite, esami e prestazioni.

 

La nota di Asl 1

"Sciopero generale nazionale per la giornata del 21 maggio 2021- si legge sul sito dell'Asl 1 imperiese - Proclamato per tutto il personale del comparto Sanità pubblica, IPAB e ASP degli Enti Locali e Policlinici Universitari. Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha informato in merito alla proclamazione, ai sensi della legge n. 146/90 e successive modificazioni, da parte delle Associazioni sindacali USB - Unione Sindacale di Base, USB-PI - Unione Sindacale di Base - Pubblico Impiego e CUB Sanità, dello sciopero generale nazionale di tutto il personale del comparto Sanità pubblica, IPAB e ASP degli Enti Locali e Policlinici Universitari, su tutto il territorio nazionale per venerdì 21 maggio 2021 intera giornata".

 

"Emergenze garantite"

"Questa Azienda - continua Asl - assicura, nelle Strutture interessate dallo sciopero, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze, per ridurre il più possibile eventuali disagi alla cittadinanza."

 

A rischio le attività programmate

"In particolare - concludono - verranno garantiti i servizi di emergenza e di Pronto Soccorso. Potranno invece subire interruzioni e sospensioni le attività prenotate e programmate."

 

Necrologie