Sanremo 2020, incursione a sorpresa di Fiorello in sala stampa: “Amadeus mi ha scelto per la bellezza”

L'incursione a sorpresa di Fiorello durante la presentazione ufficiale del Festival di Sanremo 2020

Sanremo 2020, incursione a sorpresa di Fiorello in sala stampa: “Amadeus mi ha scelto per la bellezza”
Sanremo, 03 Febbraio 2020 ore 13:22

Durante la presentazione ufficiale del Festival di Sanremo 2020 (LEGGI QUI), l’incursione a sorpresa di Fiorello.

Sanremo 2020, incursione a sorpresa di Fiorello in sala stampa: “Amadeus mi ha scelto per la bellezza”

“Abbiamo detto tante cose sull’amicizia, ma adesso diciamo la verità: io non sono un ospite, mi ha scelto per l’aspetto fisico. “Rosario, sei migliorato, mi ha detto – fra poco compierai 60 anni e io ti voglio sul palco. Mi sento bene e rilassato, Sanremo ha la capacità di trasformare le persone: Amadeus è la persona più buona del mondo, eppure Sanremo ti ha trasformato in un mostro. Riesce a trasformare chiunque, il nemico pubblico numero uno è Amadeus: adesso devi far cambiare idea al mondo e ai giornalista. Sono arrivato alle 6.42 stamattina per svegliare Amadeus”.

Lo scherzo di Fiorello ad Amadeus

Alle 6 e mezza del mattino, con una diretta Instagram, Fiorello ha svegliato Amadeus. In pigiama e assonnato, il conduttore artistico ha aperto la porta in pigiama, immortalato sul canale social.

2 foto Sfoglia la gallery

Ancora Fiorello, su Junior Cally: “L’ho invitato alla cresima di mia figlia, ma non è voluto venire.

Fiorello e Amadeus a Ibiza

Fiorello ha intrattenuto con un racconto inedito di una vacanza a Ibiza insieme ad Amadeus “Eravamo a Ibiza insieme, in una discoteca. Amadeus ballava e non si è reso conto che accanto a lui c’erano due uomini nudi. Capite, quando dice le cose non lo fa mica apposta Amadeus, è fatto così”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei