Cronaca
DAVANTI AL TRIBUNALE COLLEGIALE

Sanremo: fisioterapista ex candidato sindaco dal giudice per violenza sessuale

Nel corso dell’udienza sono stati ascoltati tre testi della difesa e il Collegio ha, quindi, proceduto all’esame dell’imputato

Sanremo: fisioterapista ex candidato sindaco dal giudice per violenza sessuale
Cronaca Imperia, 07 Aprile 2022 ore 14:48

Alessandro Condò è accusato di aver palpeggiato una cliente

E’ tornato in aula, stamani, davanti al tribunale collegiale di Imperia (presidente Carlo Indellicati), il processo per violenza sessuale che vede sul banco degli imputati l’ex candidato sindaco di Sanremo, Alessandro Condò, che nella qualità di fisioterapista, è accusato di aver palpeggiato una trentenne di origine romena, sua cliente, durante una seduta. I fatti risalgono al 2019.

Nel corso dell’udienza sono stati ascoltati tre testi della difesa e il Collegio ha, quindi, proceduto all’esame dell’imputato, rinviando al 28 aprile per la discussione e la sentenza. Condò è comparso in aula difeso dall’avvocato Alberto Pezzini, mentre per la parte offesa c’era il legale Gianluca De Marco. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie