Sanremo: il Capodanno finisce a botte tra due fidanzati in piazza Bresca

Ancora in fase di accertamento i motivi all’origine dell’acceso diverbio, che non è certo passato inosservato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Sanremo: il Capodanno finisce a botte tra due fidanzati in piazza Bresca
Sanremo, 01 Gennaio 2020 ore 12:59

Botte

E’ stato un inizio anno infuocato per una coppia di fidanzati: lui 21 anni, di Albenga, in provincia di Savona e lei una minorenne, che la scorsa, in preda ai fumi dell’alcol ha litigato in piazza Bresca, a Sanremo, nel cuore della movida. Ancora in fase di accertamento i motivi all’origine dell’acceso diverbio, che non è certo passato inosservato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno valutando se arrestare il ventunenne per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, infatti, non solo ha aggredito la compagna, che è dovuta ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso – anche se per fortuna non se l’è cavata con pochi giorni di prognosi – ma si è scagliato pure contro i militari, allertati da una chiamata al 112. I motivi all’origine del violento litigio sono ancora al vaglio degli investigatori, anche se è facile pensare che siano legati , oltre che allo stato di ebbrezza, a qualche scenata di gelosia.

Leggi QUI le altre notizie