Omissione di soccorso

Schianto mortale a Diano individuato il giovane alla guida dell'auto fantasma

Al volante della seconda auto c'era un 21enne di San Bartolomeo che si è dato alla fuga dopo l'incidente

Schianto mortale a Diano individuato il giovane alla guida dell'auto fantasma
Cronaca Golfo Dianese, 26 Agosto 2021 ore 08:41

Al termine di quasi un mese di indagini i carabinieri hanno rintracciato e denunciato per omissione di soccorso un 21enne di San Bartolomeo al Mare. Secondo quanto riporta La Riviera oggi in edicola, era lui alla guida dell'auto fantasma coinvolta nel drammatico incidente che è costato la vita al 19enne Matteo Muratore. Uno schianto, in cui rimasero feriti altri quattro amici del giovane, avvenuto alle 3 di notte del 24 luglio, forse al culmine di un inseguimento a folle velocità sull'Aurelia. Un tragico gioco tra ragazzi.

Necrologie