Cronaca

SEBORGA: MARCELLO MENEGATTO CONFERMATO PRINCIPE/ BATTE IL RADIOFONICO DEZZANI 129 A 42

SEBORGA: MARCELLO MENEGATTO CONFERMATO PRINCIPE/ BATTE IL RADIOFONICO DEZZANI 129 A 42
Cronaca Ventimiglia, 23 Aprile 2017 ore 17:56

Seborga - Con 129 preferenze su 176, l'imprenditore Marcello Menegatto, 38 anni, originario di Lecco, è stato riconfermato principe dell'autoproclamato principato di Seborga, il piccolo centro alle spalle di Bordighera, che dai primi anni Sessanta del secolo scorso vanta la propria indipendenza dallo Stato Italiano sulla base di antichi documenti. Lo sfidante, il radiofonico di origine inglese, Mark Dezzani, ha ottenuto 42 voti.

Si sono, infatti, svolte oggi, alla scadenza del mandato settennale, le elezioni per il rinnovo della "corona", con i seggi che sono rimasti aperti dalle 8.30 alle 17. Su 198 aventi diritto al voto, ovvero seborghini in possesso di regolare tessera elettorale, hanno votato in 176 e la maggioranza delle preferenze è andata al principe uscente. Da segnalare anche due schede nulle e tre bianche.

Consiglieri della corona saranno: Mauro Carassale, Mirco Biancheri, Sabina Tommasoni e Giovanni Fiore.

Ancora in età di studi, la famiglia di Menegatto (il padre Giancarlo è un noto industriale tessile brianzolo) decide di trasferirsi in Svizzera. Marcello frequenta a Montreux l'Institut Monte Rosa (dove poi conosce anche la futura moglie, Nina Dobler, originaria di Kempten, in Germania). Si trasferisce, poi, nel Principato di Monaco.

Grande appassionato di motonautica, Marcello Menegatto vanta anche una lunga carriera negli sport motoristici acquatici. Comincia la sua carriera sportiva nel 1997, a soli 19 anni, correndo nel team Tamoil-Zepter, insieme a Gianfranco Rossi, la Venezia-Montecarlo. In Formula 1 e Formula 2 inshore ha sempre corso per la Federazione Monegasca Motonautica.

Nel 2000 si laurea campione del mondo endurance nella categoria Sport. In seguito vince quattro titoli europei e cinque titoli italiani. Il 2 e il 3 ottobre 2010 ha preso parte assieme al dieci volte campione del mondo inshore Guido Cappellini, suo amico personale, al Gran Premio d'Italia del Campionato Mondiale Class 1 Offshore, disputatosi alle Isole Borromee; Menegatto si è classificato secondo in entrambi i round.

Dal 2002 al 2004, è Console Onorario della Repubblica di Panama presso il Principato di Monaco. In seguito si avvicina al mondo imprenditoriale e fonda un'impresa edile specializzata in costruzioni di lusso.

Fabrizio Tenerelli

Leggi(QUI) le altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie