Cronaca
Sanremo

Si avvicina alla ex violando il divieto, arrestato dalla Polizia

L'uomo, con numerosi precedenti, è stato tradotto in carcere.

Si avvicina alla ex violando il divieto, arrestato dalla Polizia
Cronaca Sanremo, 24 Giugno 2022 ore 18:06

Nel pomeriggio di domenica 30 maggio, una Volante della Polizia di Stato del Commissariato di Sanremo, si recava in corso Imperatrice dove una donna, che aveva richiesto l’intervento al 112 NUE, era stata avvicinata dal suo ex compagno, noto cittadino extracomunitario che in più circostanze aveva violato la misura cautelare del divieto di avvicinamento.

 

Si siede al tavolino con la ex nonostante il divieto di avvicinamento

All’ arrivo della Volante l’uomo si era già allontanato, pertanto veniva immediatamente avviata un intensa attività investigativa che permetteva di accertare che il predetto aveva effettivamente raggiunto la sua ex compagna al bar,  sedendosi addirittura  al medesimo tavolino, in violazione della misura cautelare.

 

 

Il personale dell’ Ufficio Controllo del Territorio, da cui  dipendono le Volanti, provvedeva a richiedere all’Autorità Giudiziaria una misura cautelare più restrittiva, stante il comportamento e la pericolosità dell’uomo.

 

Misura cautelare in carcere

In poche ore, il Tribunale di Imperia – Ufficio del GIP – emetteva  nei confronti dello straniero una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere; quindi lo stesso personale coadiuvato da quello delle  Volanti,  poneva in essere  una serie di attività finalizzate  a rintraccio dello stesso che, nel frattempo, si era reso irreperibile.

 

In carcere a Sanremo

Solo dopo diverse ore ininterrotte di ricerche, si riusciva a rintracciarlo in questo centro, a trarlo in arresto in esecuzione della nuova misura cautelare e tradurlo presso la Casa di Reclusione di Sanremo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie