Cronaca
Sanremo

Siccità: revocata ordinanza per il consumo dell'acqua

Riprende il servizio di lavaggio strade nella Città dei Fiori e si torna ad innaffiare orti e giardini

Siccità: revocata ordinanza per il consumo dell'acqua
Cronaca Sanremo, 01 Settembre 2022 ore 13:59

Ad inizio luglio, a fronte del grave e prolungato stato di siccità che ha colpito il ponente ligure questa estate, il sindaco Alberto Biancheri su impulso di Rivieracqua aveva emanato un’ordinanza volta a contenere i consumi d’acqua e ad evitarne gli sprechi.

 

Siccità: revocata l'ordinanza per il consumo dell'acqua

Considerata la progressiva partenza di una buona parte di turisti che ha riempito le strutture ricettive e le seconde case di Sanremo durante i mesi di luglio e agosto, e visto il ritorno delle precipitazioni in particolar modo nell’entroterra, il sindaco
Biancheri ha stabilito che a partire da venerdì 2 settembre è revocata l’ordinanza sui consumi d’acqua.

 

Dopo la siccità torna il lavaggio strade

Tra le misure principali che torneranno in vigore si ricorda il lavaggio strade e la possibilità di innaffiare orti, giardini e campagne senza limitazioni orarie.  A seguito della revoca dell’ordinanza sindacale sulla limitazione ai consumi d’acqua, infatti, si evidenzia la ripresa della consueta attività di lavaggio strade. Prima data in calendario domenica 4 settembre in Via Martiri. Si ricorda la rimozione dei veicoli in sosta vietata.

 

Il sindaco "Grande senso civico dei sanremesi"

Voglio ringraziare i sanremesi perché hanno avuto un forte senso civico di fronte all’emergenza siccità questa estate. Sicuramente ci sono stati disagi, come il mancato lavaggio strade, ma l’assunzione di responsabilità della città di Sanremo, comunità più popolosa del ponente ligure che arriva anche a raddoppiare i suoi residenti nei mesi estivi, ha permesso di evitare situazioni peggiori”, ha dichiarato il sindaco Alberto Biancheri.

 

L'invito a non sprecare l'acqua

Pur venendo meno i divieti contenuti nell’ordinanza -precisano da Palazzo Bellevue- si rinnova tuttavia l’invito alla cittadinanza a perseguire comportamenti virtuosi legati ad un consumo corretto e razionale dell’acqua, evitando sprechi.

Leggi QUI le altre notizie

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie