PROBLEMA CARDIACO ARITMOLOGICO

Silvio Berlusconi ricoverato al Centro cardio toracico di Montecarlo

E' stato Alberto Zangrillo, suo medico di fiducia, a decidere il suo ricovero a Monaco per "un problema cardiaco aritmologico"

Silvio Berlusconi ricoverato al Centro cardio toracico di Montecarlo
Cronaca Ventimiglia, 14 Gennaio 2021 ore 15:11

Berlusconi ricoverato al Centro cardio toracico di Monaco

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro cardio toracico di Monaco, ospedale specializzato del Principato. E’ stato Alberto Zangrillo, suo medico di fiducia, a decidere il suo ricovero a Monaco per “un problema cardiaco aritmologico”. “Lunedì – ha spiegato il professore all’ANSA – sono andato d’urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, nel Sud della Francia, per un aggravamento” e “ho imposto il ricovero ospedaliero a Monaco perché non ho ritenuto prudente non affrontare il trasporto in Italia”. Berlusconi si trovava a Valbonne, la località vicino a Nizza dove ha trascorso anche gran parte del lockdown.

A settembre l’ultimo ricovero al San Raffaele per Covid

Era il 4 settembre quando Silvio Berlusconi era stato ricoverato al San Raffaele di Milano per covid dopo la comparsa di alcuni sintomi. Seguito dal suo medico di fiducia, il dottor Zangrillo, Berlusconi ha avuto una polmonite bilaterale. Poco dopo era risultata positiva al test anche la figlia Marina, presidente di Fininvest e Mondadori, che però era asintomatica e ha continuato a lavorare in isolamento. Berlusconi ha festeggiato il 29 settembre scorso il suo 84esimo compleanno, proprio nel giorno in cui era arrivato l’esito del suo primo tampone risultato negativo a circa 25 giorni dall’insorgere dell’infezione da covid-19

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità