Cronaca

Sindacati sul Casinò: "Meglio valorizzare la casa da gioco o San Pietroburgo?"

Sindacati sul Casinò: "Meglio valorizzare la casa da gioco o San Pietroburgo?"
Cronaca Sanremo, 13 Aprile 2017 ore 17:25

SANREMO - Torna alla ribalta la sigla sindacala Fisascat Cisl, che già aveva manifestato la propria perplessità nei confronti dell'attuale gestione del Casinò di Sanremo, maldiretto dagli organi preposti.
Il Consiglio di Amministrazione avrebbe causato la stagnazione delle attività della casa da gioco per diversi motivi: in primis l'immobilismo del Consiglio di Amministrazione e del Direttore Generale, anche nello stabilire delle "normali" relazioni con le sigle sindacali, ignorando gli accordi su Esodo e Corsi di Formazione stipulati, nonché nel condere più spazio, all'interno della serie di eventi del Casinò, alle presentazioni di libri piuttosto che alla promozione della casa da gioco stessa.
A corredo, arriva anche la denuncia della totale e sistematica malgestione degli appalti e la lacunosa, se non assente, progettualità degli interventi interinali, a cui si aggiunge la mancanza di una figura apicale di consulenza nella gestione del reparto giochi tradizionali.

La voce di Fisascat Cisl però sorpassa anche le sale da gioco ed arriva a far tremare palazzo Bellevue, attaccando il lavoro svolto dall'assessore al turismo, reo di partecipare alla malgestione della casa da gioco, ignorando la mancata tappa del Word Poker Tour (saltata a causa di una telefonata della direzione del Casinò effettuata in ritardo) per concentrarsi su eventi di stampo "culturale", che secondo il sindacato non sono propri della città, soprattutto se portano alla mancata acquisizione di eventi come il WPT, che avrebbero portato, come nel 2016, centinaia di presenze a Sanremo.

La domanda che il sindacato porge all'amministrazione è lapidaria: " Meglio i tour a San Pietroburgo oppure valutare la possibilità di valorizzare il nostro territorio?", in virtù del recente protocollo di intesa siglato con la città russa. In attesa di una risposta, e dell'apertura di tavoli confronto a gran voce richiesti, il sindacato promette di informare i cittadini a riguardo della situazione, non è tutto oro quello che luccica.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie