Regionali 2020

Sinistra Italiana ammette la sconfitta “Rifletteremo sui nostri errori”

"Continueremo con l'opposizione a Toti"

Sinistra Italiana ammette la sconfitta “Rifletteremo sui nostri errori”
22 Settembre 2020 ore 16:24

Carla Nattero, coordinatore regionale di Sinistra Italiana, interviene sull’esito delle consultazioni elettorali per il rinnovo del Consiglio regionale della Liguria, in seguito alla sconfitta alle urne che ha visto la sua coalizione – che candidava a governatore “giallo-rosso” il giornalista Ferruccio Sansa – sotto al 40%.

“Il seme gettato continuerà nell’opposizione a Toti”

“I risultati delle elezioni regionali – scrive – sono chiari. Toti e la sua amministrazione sono stati ampiamente riconfermati. Lasciamo alla riflessione dei prossimi giorni l’analisi dei nostri errori. Mi preme ora ringraziare Ferruccio Sansa e sottolineare che il seme gettato in questi mesi dal candidato non deve andare sprecato e che si prosegue nel nostro impegno comune”.

“Rappresentiamo il 40% dei liguri”

“Rappresentiamo il 40% dei liguri – continua – il risultato elettorale ci ha consegnato le condizioni per aprire un processo nuovo nella società ligure, per rinsaldare la coalizione su una base di opposizione a Toti che abbia al centro i temi innovativi della nostra campagna elettorale su ambiente, sanità, lavoro e trasporti”. Il comunicato si conclude con gli auguri a Gianni Pastorino, eletto in consiglio regionale nella lista “Linea Condivisa – Sinistra per Sansa”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità