Cronaca
sulla strada per baiardo

Soccorritori veterinari recuperano gufo reale ferito a un'ala

E' stato recuperato, nel pomeriggio, sulla strada per Baiardo, dai soccorritori veterinari della val Nervia

Soccorritori veterinari recuperano gufo reale ferito a un'ala
Cronaca Sanremo, 26 Dicembre 2022 ore 19:26

i soccorritori veterinari hanno recuperato un gufo reale ferito

Un gufo reale, considerato tra i rapaci notturni più grandi d’Europa, con probabile ala fratturata, è stato recuperato, nel pomeriggio, sulla strada per Baiardo, dai soccorritori veterinari della val Nervia. Una volta messo in sicurezza, è stato trasportato alla Lipu di Imperia.

Questi animali perdono troppo spesso la vita, per l'assenza di un Centro di recupero

Gli interventi di questo tipo su animali selvatici ogni anno sono numerosi e comprendono effettivamente casi in cui, in seguito all'analisi del veterinario, l'eutanasia è l'unica soluzione possibile - spiega Igor Cassini del soccorso veterinario -. Questi animali perdono troppo spesso la vita, per l'assenza di un Centro di recupero animali selvatici (Cras, ndr), dove possano essere accolti tutti gli animali selvatici vittime di incidenti o individuati in situazione di sofferenza”.

Prosegue Cassini: “Tutti gli esseri viventi hanno diritto a un soccorso, che sia destinato a un possibile ritorno in libertà. L'amministrazione locale non ha interesse di investire in questo settore? Come è possibile che in Liguria, un territorio in cui la presenza di specie selvatiche a stretto contatto con gli ambienti antropici è così importante, non abbia un centro di recupero, a differenza delle regioni confinanti".

Fabrizio Tenerelli

recupero gufo reale soccorso veterinario val nervia baiardo_03
Foto 1 di 3
recupero gufo reale soccorso veterinario val nervia baiardo_02
Foto 2 di 3
recupero gufo reale soccorso veterinario val nervia baiardo
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali
Necrologie