Spinte e insulti sessisti dopo il tentato furto, denunciato

Spinte e insulti sessisti dopo il tentato furto, denunciato
Ventimiglia, 13 Gennaio 2020 ore 10:48

Tentato furto

Un tentato furto è avvenuto la scorsa notte al supermercato Carrefour, di Ventimiglia, – aperto ventiquattro ore al giorno –  dove un algerino, di 42 anni, ha tentato di frugare nella borsa di una cassiera (in un’area destinata al personale), la quale accortasi dell’accaduto ha chiamato i carabinieri. In quel frangente è anche intervenuta una cliente del supermercato, in difesa della cassiera. Quest’ultima è stata spintonata e ingiuriata con frasi sessiste. Alla fine, l’uomo è stato portato in caserma e denunciato anche per il possesso di un taglierino di 20 centimetri, 4,5 dei quali di lama.

Leggi QUI le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità