Cronaca

Strade colabrodo: il Comitato Magliocca-Gallardi chiede interventi urgenti al Comune

Il direttivo del comitato di quartiere Magliocca-Gallardi, di Ventimiglia, presieduto dall'avvocato Davide Condrò, si è riunito per valutare gli aspetti più problematici della zona, da rappresentare alle autorità competenti; quindi per un bilancio degli interventi realizzati sul territorio e per la programmazione delle attività future dello stesso comitato.

Strade colabrodo: il Comitato Magliocca-Gallardi chiede interventi urgenti al Comune
Cronaca Ventimiglia, 28 Settembre 2017 ore 10:07

Il direttivo del comitato di quartiere Magliocca-Gallardi, di Ventimiglia, presieduto dall'avvocato Davide Condrò, si è riunito per valutare gli aspetti più problematici della zona, da rappresentare alle autorità competenti; quindi per un bilancio degli interventi realizzati sul territorio e per la programmazione delle attività future dello stesso comitato.

Per l’occasione sono stati eletti a rappresentare le zone di San Bernardo-seglia, san Lorenzo e via Due Camini, rispettivamente: Sergio Pallanca, Rosy Morreale ed Eugenio Abriani. Nel corso dell’incontro è emersa l'urgenza di ripristinare il manto stradale e la necessità, con l'arrivo dell'autunno e delle piogge, di effettuare una pulizia delle cunette e dei tombini.

A breve verrà effettuato uno studio sulle strade con documentazione atta ad individuare gli interventi da realizzare (peraltro già ampiamente noti all'amministrazione).

"Accogliamo con piacere i nuovi rappresentanti di zona che manifestano la voglia di contribuire  attivamente con le proprie esperienze personali per riuscire ad ottenere una migliore vivibilità del territorio - dichiara Condrò -. Nel corso dell'assemblea abbiamo preso atto che, nostro malgrado, gli interventi sulle strade sono stati insufficienti a garantire uno standard minimo di sicurezza. Le aspettative per i residenti sono alte, vista l'elevata pericolosità nel percorrere  le vie e ad oggi non possiamo dirci soddisfatti. Come comitato, periodicamente sollecitiamo l'amministrazione, che ci ha sempre ascoltato, ma purtroppo in troppe poche occasioni è intervenuta con interventi significati e risolutivi. Attendiamo a breve una risposta chiara ed univoca sul piano degli interventi che necessitano di realizzarsi".

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie