Cronaca

Suocero picchia a sangue la nuora davanti alla nipotina. Processo a novembre

Per la donna tre mesi di prognosi oltre a danni psicologici e biologici

Suocero picchia a sangue la nuora davanti alla nipotina. Processo a novembre
Cronaca Imperia, 02 Luglio 2018 ore 08:12

Suocero picchia a sangue la nuora davanti alla nipotina.

Per la donna tre mesi di prognosi oltre a danni psicologici e biologici

I fatti si riferiscono allo scorso novembre quando una donna di 37 anni venne picchiata con brutalità dal padre dell'uomo dal quale si voleva separare. Il tutto sotto gli occhi spaventati della figlia che si trovava in auto.

La donna imperiese ha riportato fratture al setto nasale, mandibola, spalla oltre ad avere perso due denti con una prognosi di tre mesi. A cui vanno aggiunti i danni psicologici. La 37enne ha rifiutato un risarcimento di 10mila euro. Il suocero, 68 anni, è indagato per lesioni gravissime e il 24 novembre verrà processato. Ha chiesto il patteggiamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie