Taggia: manca una classe e niente lavori al primo piano: studenti del Colombo e dell’Alberghiero a casa per protesta

Taggia: manca una classe e niente lavori al primo piano: studenti del Colombo e dell’Alberghiero a casa per protesta
17 Gennaio 2017 ore 15:40

Taggia – Sono oltre trecento gli studenti dell’Istituto per l’amministrazione, marketing e finanza “Colombo” e dell’Alberghiero, di Taggia (Imperia), che oggi hanno disertato le lezioni, per protestare contro la mancata partenza dei lavori di ristrutturazione del primo piano dell’edificio, per i quali la Provincia ha già messo a bilancio circa quarantamila euro. Proteste anche per la presenza di sole dodici aule, contro le tredici classi di studenti. Ogni giorno, infatti, una classe è costretta, a rotazione, a spostarsi in palestra o nel laboratorio di informatica. “Sono oggi qui in Provincia apposta per avere delle risposte – sottolinea il dirigente scolastico del Colombo, Sergio Ausenda – mi auguro che la sistemazione del primo piano possa partire al più presto (gli interventi riguardano soprattutto lavori di controsoffittatura, ndr), così come auspico che venga realizzata l’aula mancante, per evitare disagi agli studenti”.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità