Cronaca
Corruzione

Tangenti, interrogato per 9 ore Vincenzo Speranza

Sentito ieri anche il fratello, Gaetano. Domani è atteso in procura l'ex sindaco di Aurigo, Luigino Dellerba

Tangenti, interrogato per 9 ore Vincenzo Speranza
Cronaca Imperia, 29 Giugno 2022 ore 07:55

E' stato interrogato per 9 ore ieri, in procura Vincenzo Speranza titolare della ditta Edilcantieri srl, arrestato lo scorso 30 maggio dopo aver consegnato 2mila euro al sindaco di Aurigo Luigino Dellerba. L'accusa, per entrambi è corruzione. Anche il fratello di Speranza, Gaetano, è stato sentito ieri dal pm titolare dell'inchiesta, il sostituto Barbare Bresci, e dal procuratore Alberto Lari. Luigino Dellerba verrà sentito domani. Massimo riserbo sulle dichiarazioni fornite ieri dai fratelli Speranza.

Nella foto Vincenzo Speranza che lascia la Procura intorno alle 19 di ieri sera dopo 9 ore interrogatorio
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie