Cronaca

Tante persone alla cena di beneficenza per l'acquisto di un'ambulanza

In occasione della serata, è stata consegnata un'onorificenza al merito a Massimo Ricotta, volontario della Misericordia di Vallecrosia che si è distinto per l'impegno dimostrato

Tante persone alla cena di beneficenza per l'acquisto di un'ambulanza
Cronaca Sanremo, 20 Dicembre 2019 ore 08:14

Acquisto di un'ambulanza

Ha riscosso un enorme successo la cena di beneficenza organizzata dalla Croce Azzurra Misericordia di Vallecrosia presso il ristorante Lago Bin di Rocchetta Nervina.
Nonostante le difficoltà logistiche, dovute all'interruzione della strada, oltre 200 persone hanno voluto partecipare alla serata per sostenere il sodalizio Vallecrosino, tra cui numerosi cittadini del piccolo borgo, sindaci ed amministratori dei comuni della Val Nervia.

Il ricavato della cena - ha spiegato durante la serata il Direttore della Misericordia Matteo Amato - in accordo con il gestore del ristorante Lago Bin, sarà utilizzato per l'acquisto di un' ambulanza da soccorso da destinare al nuovo centro operativo per l'entroterra, di base a Camporosso.

In occasione della serata, è stata consegnata un'onorificenza al merito a Massimo Ricotta, volontario della Misericordia di Vallecrosia che si è distinto per l'impegno dimostrato nell'emergenza  di Rocchetta Nervina, mettendosi a disposizione a 360° per la gestione dell'emergenza.A sostegno del progetto sociale, infine, è stato presente l'autore Rocco Luccisano, che ha ideato un progetto attraverso il quale parte del ricavato della vendita dei suoi libri sarà automaticamente devoluto alla Croce Azzurra per l'acquisto del nuovo mezzo di soccorso.La raccolta fondi per sponsorizzare l'acquisto dell'ambulanza proseguirà anche nei prossimi mesi e dovrà essere concluso con l'avvento della primavera - ha informato Matteo Amato - spiegando che il progetto sarà esteso anche a tutti i comuni del comprensorio.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie