Menu
Cerca
FOTO E VIDEO

Tendopoli dei migranti sul lungo Roya, blitz della polizia a Ventimiglia

Qualora i migranti non dovessero rispondere all'invito non si esclude che in futuro possa scattare lo sgombero

Tendopoli dei migranti sul lungo Roya, blitz della polizia a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 14 Maggio 2021 ore 11:35

Blitz questa mattina su lungo Roya di Ventimiglia

Un'operazione di allontanamento dei migranti dal lungo Roya (zona cimitero), di Ventimiglia, è in corso da questa mattina ad opera degli agenti del locale commissariato e della polizia municipale. Gli agenti sono entrati nell'accampamento sul fiume chiedendo agli stranieri di allontanarsi in quanto la zona è pericolosa, trattandosi di un corso d'acqua a rischio di esondazione, e per motivi igienico sanitari.

La tendopoli, infatti, è in precarie condizioni con sporcizia ovunque. Qualora i migranti non dovessero rispondere all'invito non si esclude che in futuro possa scattare lo sgombero. L'intervento avviene nel giorno in cui in Comune è atteso il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica - alla presenza oltre che del Prefetto di Imperia, Alberto Intini, anche di una delegazione dell'Ufficio Immigrazione del Ministero dell'Interno, capeggiata dal prefetto Michele Di Bari (Capo Dipartimento per le Libertà civili e per l’Immigrazione) - chiamato a discutere proprio dell'emergenza umanitaria e delle ricadute sulla città.

Il video

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie