UNA PERSONA IN CARCERE

Tentato omicidio di Ventimiglia, gli investigatori cercano contatti della “vittima”: ecco chi è

La polizia sta cercando chiunque abbia avuto contatti, precedenti l'aggressione, con Robby Nardi, 51 anni, di Canelli, vittima del tentato omicidio

Tentato omicidio di Ventimiglia, gli investigatori cercano contatti della “vittima”: ecco chi è
Ventimiglia, 28 Agosto 2020 ore 14:30

Tentato omicidio

Gli agenti del commissariato di Ventimiglia, diretti dal vice questore aggiunto Saverio Aricò, stanno cercando chiunque abbia avuto contatti, precedenti l’aggressione, con Robby Nardi, 51 anni, di Canelli, in provincia di Asti e attualmente residente a Roquebrune Cap Martin, in Costa Azzurra, vittima del tentato omicidio avvenuto, il 25 agosto scorso, verso e 16.30, sulla passerella Squarchiafichi di Ventimiglia, dove è stato spinto giù dalla ringhiera ed ora è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale santa Corona di Pietra Ligure.

I poliziotti hanno già catturato il presunto aggressore, un uomo di nazionalità ungherese, sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Chiunque avesse incontrato il cinquantunenne prima dell’aggressione o avesse avuto contatti personali anche risalenti nel tempo è pregato di rivolgersi al Commissariato di via Aprosio. E’ possibile anche telefonare al numero 0184/23821 e chiedere del responsabile della squadra investigativa.

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità