Scuola di Pace di Ventimiglia

Termina il Ramadan, dolciumi in regalo a tutti i bimbi

Oltre 100 chili di dolci per una cerimonia di fratellanza e solidarietà

Termina il Ramadan, dolciumi in regalo a tutti i bimbi
Ventimiglia, 22 Maggio 2020 ore 16:23

“In un periodo in cui – scrive in una nota stampa la Scuola di Pace di Ventimiglia  – l’intolleranza continua a viaggiare nel mondo (più o meno sottotraccia ma sempre presente) la Scuola di Pace di Ventimiglia si rende protagonista di un gesto di speranza e di solidarietà verso i bambini più deboli”

Oltre 100 kg di dolci

“In queste ore – continuano dalla Città di Confine – sta terminando il mese di “Ramadan”, tradizionale periodo di digiuno per i credenti di fede islamica.
Per l’occasione, la Scuola di Pace, con il sostegno di tantissimi privati, della ditta Gianfranco Maccario e del Mercatò di Camporosso, ha raccolto ben 110 kg, tra cioccolatini e caramelle, donati ai bambini islamici, mentre altri 110 kg di dolciumi che sono stati consegnati all’Emporio della Solidarietà, gestito dalla Caritas, che li distribuirà ai bambini delle famiglie meno abbienti del comprensorio intemelio, per un gesto che accomuni tutti i piccoli, indipendentemente dal loro credo e dalle loro tradizioni”.

La cerimonia di consegna dei dolci ai bambini islamici è avvenuta ieri, giovedì 21, presso il giardino del Centro Sociale Spes di Roverino, alla presenza di una delegazione della Fratellanza Islamica e di una della Caritas.

3 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità