Cronaca

TERRORE E ALLARME SICUREZZA A MONACO: 2 RAPINE E UN OMICIDIO, IN TRE MESI, NEL PRINCIPATO DA "FAVOLA"

TERRORE E ALLARME SICUREZZA A MONACO:  2 RAPINE E UN OMICIDIO, IN TRE MESI, NEL PRINCIPATO DA "FAVOLA"
Cronaca Ventimiglia, 25 Marzo 2017 ore 19:23

Montecarlo - Quella alla gioielleria Cartier di Montecarlo, è la seconda rapina in pochi mesi che si consuma nel Principato, dopo quella del 19 dicembre scorso a un'altra gioielleria, la "Graff" situata, guarda caso, proprio nei pressi del Casinò. Ma non è tutto. Il 17 marzo scorso il "Monaco matin", quotidiano del Principato di Monaco, usciva con la notizia di un allarme rapina nei pressi dell'hotel Fairmont. In diversi si erano accorti della massiccia presenza di polizia e investigatori, pensando che fosse accaduto qualcosa di grave. In realtà si trattava soltanto di una ricostruzione, voluta dalla Procura del Principato, del colpo avvenuto, il 19 dicembre 2016. Quella di oggi, purtroppo, non era una ricostruzione ma la realtà. Senza contare l'omicidio al ristorante Pulcinella avvenuto a fine febbraio (LEGGI QUI la notizia). Un periodo davvero "nero" per il Principato da favola.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie