Titolare di pizzeria rapinata di 5000 euro nella notte. I dettagli

La donna è stata assalita, mentre si stava recando a casa. Il malvivente l'avrebbe strattonata e gettata a terra, nel tentativo, andato a buon fine, di strapparle la borsa.

Titolare di pizzeria rapinata di 5000 euro nella notte. I dettagli
Imperia, 08 Luglio 2018 ore 11:12

La titolare di una pizzeria di Diano Marina è stata rapinata dell’incasso della serata, intorno all’una della scorsa notte, in via Garessio, a Imperia Oneglia, da un uomo alto circa un metro e ottanta, corporatura robusta, con lineamenti indiano-nordafricani. Il bottino ammonta a circa cinquemila euro.

La donna è stata assalita, mentre si stava recando a casa. Il malvivente l’avrebbe strattonata e gettata a terra, nel tentativo, andato a buon fine, di strapparle la borsa.

Sul posto è intervenuta la polizia, che sta cercando di tracciare un identikit del rapinatore. Quest’ultimo indossava una polo azzurra e un paio di pantaloni lunghi. Sembra che sia scappato in direzione della vecchia stazione ferroviaria di Oneglia.

Non è ancora chiaro, se conoscesse la propria “vittima”, e fosse così a conoscenza del lauto incasso, o se abbia agito per puro caso. Gli investigatori stanno acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza della città alla ricerca di un’immagine che lo incastri.

I carabinieri della locale compagnia hanno successivamente rinvenuto la borse, con il telefonino e altri effetti personali, ma senza il denaro.