Cronaca
PARLA LA DIRIGENTE SCOLASTICA

Tragedia di Molini: liceo sportivo sotto choc, 5 superstiti sono compagni di classe

E’ sotto choc il liceo sportivo Colombo, di Arma di Taggia, per la notizia della morte di Leonardo “Leo” Franza

Tragedia di Molini: liceo sportivo sotto choc, 5 superstiti sono compagni di classe
Cronaca Taggia, 07 Novembre 2022 ore 13:00

Il Liceo sportivo è sotto choc ad Arma di Taggia

E’ sotto choc il liceo sportivo Colombo, di Arma di Taggia, per la notizia della morte di Leonardo “Leo” Franza, 20 anni, uno dei sei ragazzi coinvolti nell’esplosione del 31 ottobre scorso, a Molini di Triora.

Gli altri cinque superstiti, infatti - quattro ricoverati in prognosi riservata al centro grandi ustionati di Villa Scassi, a Genova e uno al Santa Corona di Pietra Ligure - erano compagni di classe iscritti alla quinta “A”. Parliamo di: Marta Emanuelli, Sabrina Venturini, Tommaso Cosentino, Fabiola Mannella (Villa Scassi) e Stefano Cassini (Santa Corona).

Il cordoglio della dirigente scolastica

Tutto l’istituto Colombo, dirigenza, docenti, personale Ata e gli allievi sono vicini alle famiglie dei ragazzi coinvolti nell’incidente - dichiara la dirigente scolastica, Lucia Iacona -. Da una settimana, siamo tutti col fiato sospeso, i compagni di classe sono sconvolti e oggi apprendiamo con dolore che uno dei ragazzi non ce l’ha fatta”.

Prosegue: “Partecipiamo al dolore per la tragica perdita di Leonardo. Nei giorni scorsi, sono andata a parlare alla classe e devo dire che si respira un’aria di tragedia. I ragazzi sono ancora sotto choc. Aspettavamo notizie positive e invece è una tragedia di proporzioni enormi. La notizia di Leonardo è stata un colpo fortissimo e inaspettato”.

Fabrizio Tenerelli

Nella foto, tratta dal profilo Instagram: Leonardo Franza e Marta Emanuelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie