Cronaca

Trenitalia, algoritmo sbagliato: Berrino raccomanda "Per i rimborsi conservate gli abbonamenti"

La conferenza Stato Ragioni ha accolto le istanze di rimborso dei pendolari e rionosciuto gli errori tecnici dovuti all'algoritmo sbagliato

Trenitalia, algoritmo sbagliato: Berrino raccomanda "Per i rimborsi conservate gli abbonamenti"
Cronaca Golfo Dianese, 26 Ottobre 2017 ore 18:26

algoritmo sbagliato: Berrino raccomanda "Per i rimborsi conservate gli abbonamenti"

Continua a tenere banco la vicenda legata a un algoritmo di Trenitalia sballato, che è costato parecchio ai pendolari liguri, essendo l'unico imputato dei prezzi maggiorati degli abbonamenti regionali ai treni. I pendolari hanno vinto la loro battaglia, l'algoritmo è stato ricalibrato, ed ora si procede per erogare i rimborsi.  “Raccomando a tutti i pendolari, in possesso abbonamenti mensili o annuali validi per ottobre e per i prossimi mesi, di conservare il titolo di viaggio, necessario per la richiesta del rimborso da parte di Trenitalia sulle tratte sovraregionali”. Lo comunica l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino dopo che la conferenza Stato Regioni ha accolto l’istanza dei pendolari e dei consumatori riconoscendo gli errori tecnici. Dal 1° ottobre sono entrate in vigore le nuove tariffe sovraregionali e l’allineamento della procedura informatizzata sul precedente algoritmo dovrebbe concludersi il 1° aprile 2018 nel sistema di vendita di Trenitalia. “Abbiamo sostenuto - in sede di conferenza Stato Regioni le legittime istanze di pendolari e consumatori che finalmente vedranno riconosciuto un risarcimento equo”. Sul sito della Regione Liguria è pubblicato l’avviso ai titolari di abbonamenti sovraregionali. Con successivi avvisi saranno rese note le modalità di riconoscimento ed erogazione dei rimborsi.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie