Cronaca
SI INDAGA SULLA PROVENIENZA DELLA SALMA

Trovato un cadavere sul greto del fiume Roya a Ventimiglia

Non si esclude, infatti, che possa trattarsi di una delle tante salme provenienti dal cimitero alluvionato di Saint Dalmas de Tende

Trovato un cadavere sul greto del fiume Roya a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 16 Maggio 2021 ore 18:47

Trovato cadavere sul greto del fiume

Un cadavere in cattivo stato di conservazione è stato trovato, nel pomeriggio, sul greto del fiume Roya, a Ventimiglia, all'altezza del sottopasso di via Tenda. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e al momento è ancora difficile stabilirne la provenienza così come l'identificazione.

Non si esclude, infatti, che possa trattarsi di una delle tante salme provenienti dal cimitero alluvionato di Saint Dalmas de Tende, una parte del quale venne trascinata via dalla piena del fiume, sul versante francese della val Roya. Pochi giorni dopo la catastrofica ondata di maltempo, vennero trovati diversi corpi sia nel fiume che in mare. Si è poi scoperto, che alcuni appartenevano alle vittime della Tempesta Alex; altri invece provenivano dal cimitero alluvionato. Sono stati alcuni passanti a segnalarne la presenza.

Necrologie