Tutti gli eventi in programma questa domenica in provincia di Imperia e Costa Azzurra

Tanti gli eventi in programma questa domenica in provincia di Imperia e nella vicina Francia: buon divertimento a tutti!

Tutti gli eventi in programma questa domenica in provincia di Imperia e Costa Azzurra
31 Marzo 2019 ore 07:20

Tanti gli eventi in programma questa domenica in provincia di Imperia e nella vicina Francia: buon divertimento a tutti!

Domenica 31 marzo – Provincia di Imperia

Bordighera

Apertura straordinaria di Villa Etelinda “Bishoffseim” con visite guidate alle 10, 11, 12, 15, 16 e 17.

Diano Marina

Alle 17.30 conferenza nella Sala Don Piana (Opere Parrocchiali), Via Lombardi e Rossignoli. Immagini, racconti e curiosità alla scoperta degli orologi solari del nostro territorio…e oltre. Evento organizzato dall’Associazione Arcadia Diano Marina. Al termine dell’incontro tradizionale spaghettata a richiesta. Ingresso libero.

Dolceacqua

Dalle 9 alle 19 in piazza Mauro e Piazza Garibaldi mercatino del biologico e del brocante

Il servizio visitatori del castello dei Doria mette a disposizione una guida per accompagnare in visita turisti ed interessati alla scoperta di Dolceacqua, il paese incantato che estasiò anche Monet. Visita ai siti di maggior interesse storico come il Ponte Vecchio, la Parrocchiale di Sant’Antoni Abate, il Palazzo Luigina Garoscio con la Pinacoteca Morscio e la Biblioteca Civica, il Castello dei Doria. Si passa per via Castello, ricca di botteghe di artisti, artigiani e di cantine. Al termine della passeggiata degustazione del rinomato Rossese presso l’Enoteca Regionale della Liguria. Ritrovo: ore 15:00 davanti all’Ufficio Informazioni Turistiche di Dolceacqua. Durata: 2h. Costo: EUR 10,00 a persona. Prenotazione obbligatoria allo 0184 229507 – 206666

Imperia

Alle ore 17 al Museo Navale per la rassegna itinerante “Cervo in blu…d’inchiostro” Raffaella Romagnolo, candidata al Premio Strega 2016, presenta il suo ultimo libro “Destino” (ed Rizzoli). Introduce Nicoletta Sasso. Ingresso libero.

Secondo giorno a Lo Spazio Vuoto del laboratorio tecniche di narrazione e comunicazione con il regista e attore Giancarlo Fares. Dal racconto letterario al diario generazionale passando per il teatro civile al teatro di narrazione esplorando tutte le potenzialità del fare teatro. Workshop aperto a tutti.

Pigna

Gli Amici del Rio Carne di Pigna organizzano una visita guidata ai laghetti omonimi, al ponte romanico e alla chiesa di San Bernardo dove sarà possibile ammirare gli affreschi del Canavesio. Partenza alle ore 10 dalla località I Ponti.

Taggia

Matthias Martelli torna al Teatro del Banchéro per replicare il seminario di gennaio “Scopri il comico che c’è in te”, un laboratorio di teatro per 20 allievi. Lezioni ore 20.30-23.30. Per info 0184 461063

Ultimo giorno all’Ecovillaggio Torri Superiore Festival di Primavera “Incontri e intrecci”, contenitore di musica, danze, laboratori, passeggiate, intrattenimento e animazione per grandi e piccoli.

Domenica 31 marzo – Costa Azzurra

Montecarlo

Nell’ambito del Festival Printemps des Arts di Monte-Carlo, in programma oggi: alle ore 16,30 al Grimaldi Forum Monaco – Crazy Fish incontro con il musicologo Martin Guerpin sul tema “I concerti di Bartók: una musica saggiamente popolare”; alle 18 al Grimaldi Forum Monaco concerto dalle BBC Symphony Orchestra diretta da Peter Eötvö, con Renaud Capuçon al violino; in programma brani dal repertorio di Béla Bartók.

All’Allianz Riviera terza edizione del Moto Expo, una mostra di oltre 6.000 mq. interamente dedicata alle due ruote. Esposizione con oltre 30 grandi marche prestigiose, per scoprire le ultime novità moto e scooter, a due e tre ruote, oltre che scooter elettrici di ultima generazione, nonché tutto ciò che riguarda l’equipaggiamento, accessori e molto altro. Ingressi: 6-8 €. Apertura dalle 10 alle 20. L’evento è organizzato dal Conseil National des Professionnels de l’Automobile, CNPA, sezione due ruote Moto Expo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità