Ubriaco aggredisce i Carabinieri per sfuggire all’alcool test

L'allarme lanciato da un conducente al Numero Unico per le Emergenze. Ecco che cosa è successo

Ubriaco aggredisce i Carabinieri per sfuggire all’alcool test
Golfo Dianese, 22 Novembre 2018 ore 14:54

Aggredisce ai Carabinieri nel disperato tentativo di evitare “il palloncino”

Ubriaco aggredisce i Carabinieri per sfuggire all’alcool test

Nella notte tra martedì e mercoledì i Carabinieri della Compagnia di Imperia hanno arrestato una persona, in stato di ebbrezza,  per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Dopo la convalida dell’arresto, G,P., piemontese classe ’75, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. I militari stanno anche contestando il reato di guida in stato di ebbrezza, vista l’ovvia sintomatologia del soggetto al momento dell’arresto e il suo rifiuto a sottoporsi all’alcool test.

L’intervento dei militari è scattato quando, sull’Aurelia a Diano Marina, un uomo alla guida ha segnalato al 112 una vettura, condotta probabilmente da un ubriaco,  che procedeva nel senso opposto, a zig zag, scontrandosi successivamente contro un ciclomotore posteggiato. I Carabinieri della stazione di Diano Marina sono intervenuti fermando l’auto dopo qualche chilometro. Il conducente, nel disperato tentativo di evitare l’alcool test e le procedure di identificazione si è quindi scagliato contro i militari ottenendo come unico risultato quello di aggravare incredibilmente la sua posizione.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità