Cronaca

Uccise la sorella a colpi di accetta, oggi l'udienza preliminare

I legali dell'imputato - gli avvocati Stefania De Maria e Giovanni Musso - è molto probabile che chiedano il rito abbreviato

Uccise la sorella a colpi di accetta, oggi l'udienza preliminare
Cronaca Taggia, 18 Dicembre 2019 ore 10:47

Uccise la sorella

Si apre, stamattina, davanti al gup Anna Bonsignorio di Imperia, l'udienza preliminare al processo per omicidio volontario che vede alla sbarra: Enzo Agostino, 63 anni, l'uomo accusato di aver ucciso a colpi di accetta la sorella, Palma, il 21 gennaio scorso, nella propria abitazione situata al civico 32 di via Borghi, a Taggia. I legali dell'imputato - gli avvocati Stefania De Maria e Giovanni Musso - è molto probabile che chiedano il rito abbreviato. una perizia psichiatrica considerava Enzo Agostino, seminfermo di mente. All'origine del delitto, pare, motivi di incompatibilità che erano all'origine di numerosi litigi tra i due fratelli.

Leggi QUI le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie