UN INFERNO DI FUOCO NELL’ENTROTERRA DI IMPERIA: RAFFICHE DI INCENDI E FRONTE DI OLTRE 3 CHILOMETRI

UN INFERNO DI FUOCO NELL’ENTROTERRA DI IMPERIA: RAFFICHE DI INCENDI E FRONTE DI OLTRE 3 CHILOMETRI
18 Gennaio 2017 ore 07:31

Imperia – Brucia la provincia di Imperia. Nella notte, oltre a una ripresa dell’incendio di frazione Rollo, fra Cervo e Andora, si sono registrati roghi anche a Carpasio, Borgomaro, Colle d’Oggia, Villatalla, Monte Acquarone, Pantasina Cian Zerbo, Vasia, Ville San Pietro e Ville San Sebastiano, con circa un chilometro e mezzo di fronte, così come a Gavenola, nel Comune di Borghetto d’Arroscia. In fiamme anche le alture di Rezzo, con circa seicento metri dri fronte. Sul posto sono presenti, dalla scorsa notte, squadre di vigili del fuoco e volontari. Per la mattinata è previsto l’arrivo di due Canadair; altri due potrebbero essere dati in assegnazione. In pratica stanno bruciando tutte le creste delle montagne dell’entroterra di Imperia. Il forte vento della notte ha alimentato le fiamme, ostacolando i soccorsi a terra.

Fabrizio Tenerelli

Altre notizie sulla situazione nell’entroterra (LEGGI QUI)


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità