Cronaca
Imperia

Università verso la Fondazione, le novità per il polo imperiese

Nuovi corsi, un campus e altre novità.

Università verso la Fondazione, le novità per il polo imperiese
Cronaca Imperia, 04 Maggio 2022 ore 18:32

Sono numerose le novità che attendono il Polo Universitario del Ponente, che a settembre cambierà l'assetto societario trasformandosi in una Fondazione.

 

Sappa "Contiamo di attrarre un numero maggiore di soci"

Il presidente della Società di Promozione Universitaria, Luigi Sappa, scelto per traghettare il polo fino al traguardo, ha illustrato a La Riviera le novità che attendono gli studenti imperiesi. "Con la fondazione -dice Sappa- che permette una gestione più agevole, potremmo attrarre un numero maggiori di soci oltre ai 14 già presenti (Provincia e comuni costieri), come i comuni del vicino  savonese, che già in passato avevano manifestato l'intenzione di contribuire all'università. La fondazione semplifica e permette a tutti i comuni di partecipare più agevolmente". Ma non è tutto.

 

Le altre novità

In ballo, sul piano dell'offerta formativa, ci sono anche dei nuovi corsi che strizzano l'occhio alle offerte lavorative del ponente, l'enogastronomia e la dieta mediterranea. Il tutto, grazie all'interesse del magniico rettore dell'Università di Genova (a "capo" del Polo del Ponente), Federico delfino, che -dice Sappa- ha molto a cuore l'università imperiese. In progetto anche la creazione di nuovi hot spot (probabilmente a Sanremo) per decentrare il polo. E dulcis in fundo, i.l progetto di costruire un vero e proprio campus nel palazzo "ex Igiuene", accanto al polo, per alloggiare decine di studenti.

 

L'intervista completa in edicola da giovedì con La Riviera.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie