"Uno strabilancio per il Festival dei record". Il sindaco Biancheri: "Ha vinto anche lo spettacolo fuori dall'Ariston"

Numeri da record per gli ascolti delle cinque serate con uno share medio del 54,94%

"Uno strabilancio per il Festival dei record". Il sindaco Biancheri: "Ha vinto anche lo spettacolo fuori dall'Ariston"
Sanremo, 09 Febbraio 2020 ore 13:03

Bilancio del Festival

"Complimenti alla Rai, ad Amadeus. E' stato il Festival dei successi. C'è stato un altro Festival, quello fuori. Ha vinto anche lo spettacolo fuori dal teatro. Alberghi, negozi, casinò hanno avuto una settimana molto positiva. Dopo 6 anni siamo riusciti a portare il Festival fuori dall'Ariston Grazie a una città che si è messa a disposizione nonostante le piccole difficoltà. Grazie ai miei cittadini e alla città di Sanremo. Un grazie al Gruppo Eventi che è stato un partner fortissimo. C'è stato un grande lavoro con la sicurezza e abbiamo lavorato affinché i controlli venissero fatti con gentilezza. Grazie alla nostra meravigliosa Orchestra. Quest'anno sono stati consegnati 137 bouquet. Amadeus è stato eccezionale. Quello che è emerso è stata una grande umiltà" Queste le parole del sindaco Biancheri.

"Uno strabilancio - dice il direttore Coletta - media complessiva dello share del 54,94% una media che non si vedeva dal 1994. Share del 60,6 con una prima parte del 53% e una seconda arrivata anche al 69% con picchi di share dell'oltre il 70%. Grazie alla serietà di Amadeus come conduttore e direttore artistico. Il ringraziamento a Fiorello per essersi messo a disposizione sia con l'amico che con la Rai. Fiorello ha una grande contentezza quando lavora a Rai. Grazie anche a Tiziano Ferro e a tutta la squadra di lavoro"

"Edizione del record del millennio non solo per gli ascolti ma anche per i giovanissimi che hanno seguito il Festival, oltre il 61% e alta quota pubblico laureato. Non accadeva dal 1998. Picco di ascolto oltre i 15milioni, è lo sketch tra Amadeus e Fiorello a fine serata"

"Ho portato il Festival che volevo - ha detto Amadeus - come avevo detto se fosse andato male me ne sarei preso le responsabilità. E' andata bene. Grazie al direttore che oltre ad appoggiarci ci ha anche molto supportato e questo è stato molto importante, dandomi fiducia e libertà. Ringrazio il pubblico. Il mio solo desiderio era quello di fare bene"

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie