Cronaca

"Vaccinazioni under 18 completate entro l’anno scolastico"

Mentre gli over 18 potranno nuovamente accedere alle prenotazioni per Astrazeneca e Johnson & Johnson

"Vaccinazioni under 18 completate entro l’anno scolastico"
Cronaca 01 Giugno 2021 ore 07:14

Dopo il successo del primo Open Day, con 24 mila 295 prenotazioni, questa sera alle 23, sul portale prenotovaccino.regione.liguria.it, gli over 18 potranno nuovamente accedere alle prenotazioni per Astrazeneca e Johnson & Johnson: “Questa sera saranno disponibili con 20 mila 500 dosi – ha spiegato il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti -, 2 mila in più ci sono state concesse dal generale Figliuolo dopo una mia telefonata. Per quanto riguarda la vaccinazione ai turisti è stato convenuto che, se il ritmo sarà questo, a luglio e agosto sarà un numero gestibile e residuale. Abbiamo anche ragionato sulla vaccinazione dei marittimi, parliamo del personale straniero imbarcato sulle navi italiane visto che per loro sarebbe difficile raggiungere i luoghi di residenza, ma anche in questo caso si tratta di un numero al di sotto le 10 mila persone”. Così ha commentato ieri sera, lunedì 31 maggio, il presidente Toti.

Vaccini per la fascia 40 – 44 anni

Da venerdì sera (e da oggi anche attraverso il numero verde 800938818, farmacie abilitate al servizio Cup e gli sportelli Cup di Asl e ospedali) sono invece 20.434 i liguri tra i 40 e i 44 anni che hanno prenotato un vaccino a mRNA virale (2.001 in Asl1, 3.588 in Asl 2, 9.659 in Asl3, 1.960 in Asl 4, 3.226 in Asl 5): “Oggi è stata autorizzata la somministrazione del Pfizer agli Under 18 – ha detto ancora Toti -, stiamo pensando di utilizzare le strutture degli hub per consentire ai pediatri di vaccinare i propri assistiti. È possibile che si usi un doppio registro, quindi con la possibilità di vaccinare anche all’interno del proprio studio. Il sistema sarà comunque centralizzato, al momento procederemo in modo che le vaccinazioni degli Under 18 siano completate entro l’anno scolastico e credo ci vorranno 40/50 giorni”.
Sono intanto 952.064 i vaccini somministrati in Liguria a fronte dei 994.850 consegnati, pari al 96 per cento: la prima dose è stata somministrata al 40,58% della popolazione ligure contro il 38% di quella italiana (+2,58%), mentre la seconda dose è stata somministrata ai 21,14% dei liguri contro il 19,40% della popolazione italiana (+1,74%).
COVID
“Vi è stato un lieve aumento dei posti letto – ha detto ancora il presidente Toti – dovuto a un numero di dimissioni che è tornato a scendere nel fine settimana e quindi ho chiesto agli ospedali massima attenzione sulle situazioni organizzative. Le curve sono comunque in ribasso in maniera significativa e dal 7 giugno anche la Liguria sarà zona bianca”.

Necrologie