Vandalizzata con scritte contro lo Stato la panchina “contro la violenza sulle donne”

“Stato magnaccia” e poi “Stato mafioso” e ancora “Lo Stato prende i soldi dalle prostitute in mazzette”.

Vandalizzata con scritte contro lo Stato la panchina “contro la violenza sulle donne”
27 Novembre 2017 ore 09:21

“Stato magnaccia” e poi “Stato mafioso” e ancora “Lo Stato prende i soldi dalle prostitute in mazzette”. Sono le frasi che ignoti hanno scritto su una delle panchine rosse, quella di piazza Vittoria, che il Comune di Imperia ha inaugurato in occasione della festa internazionale contro la violenza sulle donne.

Sul caso stanno ora indagando carabinieri e polizia. Le frasi non riguardano direttamente la lotta al femminicidio e probabilmente chi ha scritto con il pennarello quegli slogan, lo ha fatto soltanto pensando al maggiore risalto dato dal colore della panchina. Gli investigatori stanno visionando le telecamere della zona per risalire ai colpevoli.

2 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità