EMERGENZA SANITARIA

Variante Covid: 54 gli imperiesi rientrati dal Regno Unito negli ultimi dieci giorni

Sono 54 gli imperiesi che sono rientrati dal Regno Unito, negli ultimi 10 giorni. Lo si apprende da fonti dell'Asl. La tracciabilità tuttavia, non è facile

Variante Covid: 54 gli imperiesi rientrati dal Regno Unito negli ultimi dieci giorni
Cronaca Imperia, 23 Dicembre 2020 ore 13:05

Rientrati 54 imperiesi dal Regno Unito negli ultimi dieci giorni

Sono 54 gli imperiesi che sono rientrati dal Regno Unito, negli ultimi dieci giorni. E’ quanto si apprende da fonti dell’Asl. La tracciabilità tuttavia, non è facile per il fatto che molti usano l’aeroporto di Nizza come scalo.

L’ordinanza del ministero della Salute, del 20 dicembre scorso, prevede che tutte le persone sul nostro territorio nazionale, che, nei quattordici giorni antecedenti il 20 dicembre, abbiano soggiornato o transitato nel Regno Unito, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare l’avvenuto ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio e a sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone. Quest’ultimo va ripetuto anche se è già stato effettuato un test nelle 48 ore antecedenti l’ingresso in Italia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità